Percorso








INVALIDITA' E RESIDENZA








Come funziona la richiesta telematica del controllo della malattia dei dipendenti pubblici e privati da parte del datore di lavoro?

Il servizio di richiesta in modalità telematica delle visite fiscali mediche di controllo a domicilio e o ambulatoriale, riguarda sia i dipendenti pubblici che privati. Il sistema telematico Inps, pertanto, fornisce al datore di lavoro che ha disposto il controllo di un suo dipendente in malattia, un numero di protocollo relativo alla sua richiesta, in versione stampabile che può essere visualizzato in qualsiasi momento e verificare lo stato di avanzamento della richista fino all’esito della visita medica. 

La presentazione della richiesta dovrà essere effettuata attraverso il portale WEB dell’Istituto - servizio di “Richiesta Visita Medica di controllo”, con accesso tramite PIN e previa autorizzazione all’accesso al servizio. 

Non appena rilasciato il certificato di malattia da parte del medico curante, entro al massimo un giorno dalla dichiarazione di stato di malattia del lavoratore, l’informazione del certificato con n° di protocollo è visibile a tutti i soggetti che possono richiedere o effettuare la visita fiscale (INPS, INAIL, ASL o ASP, datore di lavoro).